Non farti cogliere impreparato

Non farti cogliere impreparato dalla maturità

3 Giu , 2019  

Maturandi impreparati, l’esame di maturità è alle porte e ricco di novità, non del tutto apprezzate dagli studenti che affronteranno il nuovo sistema.

  • L’alternanza scuola lavoro influenzerà la votazione finale: si terrà conto della partecipazione alle attività, e andrà stipulata ed esposta una relazione al riguardo.
  • Dimenticatevi la terza prova: il nuovo esame di Stato vedrà gli studenti impegnati in due prove scritte e un colloquio orale;
  • Cambiano i crediti: il massimo di crediti possibili tocca i 30 crediti complessivi, divisi nel triennio:
    • III anno: massimo 12 crediti;
    • IV anno: massimo 13 crediti;
    • V anno: massimo 15 crediti;
  • Nessun tema a piacere: il colloquio orale consisterà in una sottospecie di “C’è posta per te”. Ogni alunno sceglierà tra 3 buste quale aprire, la quale conterrà un insieme di argomenti del programma di quinta che l’alunno dovrà sapere esporre.
    La busta non la puoi chiudere a meno che tu non abbia Maria De Filippi come commissario.

Queste sono le novità principali sul nuovo sistema di esame.
In bocca a lupo maturandi Impreparati!

di Emanuele Tarantino, della redazione di Impreparati

, , , ,



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
Segnalazione