#iostudioeimparoacasa

COVID-19; Un Nemico Invisibile

27 Mar , 2020  

Il periodo che stiamo vivendo è un periodo di riflessione, tutto intorno a noi è cambiato, nessuno avrebbe mai immaginato qualcosa del genere perché siamo sempre presi dai nostri impegni e dalle nostre intense giornate.

È una situazione davvero drammatica, sia per gli adulti che per noi giovani, che vediamo la nostra vita stravolta, le nostre abitudini quotidiane totalmente cambiate,ma la cosa più terribile è l’incertezza di superare tutto.

Inoltre, molte persone, ritenute irresponsabili ,non hanno avuto rispetto nè per i loro cari, nè per la loro città,  perché erano consapevoli che al sud la sanità non è pari a quella del nord, qui abbiamo grosse difficoltà e non potremmo gestire una situazione tale come quella della Lombardia, ma loro sono scappati dalle loro abitazioni venendo qui al sud a complicare la situazione.

La nostra vita quotidiana è cambiata a causa di questa situazione, le nostre giornate non sono più piene di impegni, ma la giornata inizia e finisce tristemente a casa.

Non andiamo più a scuola, e non abbiamo più i nostri spazi pomeridiani, e tutto ciò inizialmente era molto difficile da accettare, ma con il passare del tempo iniziamo a rassegnarci che le giornate si debbano affrontare obbligatoriamente così.

Stiamo iniziando ad adattarci al nuovo metodo di studio temporaneo, attraverso nuove piattaforme e video lezioni con i docenti e i compagni. Tramite le piattaforme scolastiche i docenti, spiegano portano avanti il programma come se fossimo in classe, anche se, purtroppo, stare in classe è molto diverso!

Seguire le lezioni da un computer o un cellulare non è facile, però ci è molto utile in quanto i professori cercano di spiegarci la lezione e cercano di colmare le nostre lacune nonostante le difficoltà.

Questa situazione ci fa riflettere sul fatto che, quando siamo immersi nella normalità, siamo sempre in lotta tra di noi e forse una volta finita questa situazione, torneremo ad apprezzare anche le piccole cose, che prima si davano  per scontato.

Spero che tutto passi al più presto, per poter tornare alla nostra serena vita quotidiana.

#iorestoacasa #studioeimparodacasa

di Emanuele Tarantino, della redazione di Impreparati



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
Segnalazione