Hoppostato

Come mangiare di nascosto in classe

28 Mar , 2019  

Ecco, non hai fatto colazione e ti è venuta fame nell’ora di scienze e non puoi mica mangiarti le piante raffigurate nel libro.
Allora ti buttiamo alcuni consigli su come mangiare di nascosto in classe!

Che non ti venga in mente di chiedere alla prof il permesso di mangiare: potrebbe anche darti il permesso di farlo, ma ti potrebbe mettere in cattiva luce e potrebbe mandarti direttamente nel girone dei golosi dell’Inferno dantesco.
Potresti semplicemente chiedere di andare in bagno, e sgattaiolare alla macchinetta o al bar, ma sarebbe troppo semplice. Non ci piacciono le cose semplici! E in più è pericoloso: metti caso che incontri il prof a cui hai bucato le gomme l’anno scorso per un’insufficienza ingiusta?

Se hai già qualcosa nello zaino, ottimo: posiziona il tuo sacco di sabbia sul banco e comincia a sgranocchiare, dicendo alla prof di storia che ti stai immedesimando al 100% nella seconda guerra mondiale. Vedrai, non ti farà problemi! In caso contrario, urla un “Granata!” e vedrai che scapperà subito.
Secondo alcuni dati statistici, il primo metodo da noi suggerito, è il migliore, con un successo dello 0,0% con aggiunta sospensione dalla scuola, ma guarda il lato positivo: mangerai bello tranquillo a casa tua adesso 😉

di Dennis Compagno, della redazione di Impreparati



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
Segnalazione